Salute Mentale - Medicina Tradizionale

 

La forza dei matti e la loro sconcertante fragilita' hanno coinvolto il GRT in progetti di sostegno a persone con problemi di salute mentale e alle loro famiglie nelle comunita' in America Latina e nel Corno d'Africa, in particolare in Somalia. 

Il tentativo di trovare efficaci metodi di sostegno ad un pensiero e ad una prassi terapeutica altra dalle nostre tradizioni invece rappresenta l'approccio che GRT utilizza nel settore della medicina tradizionale. 

 

 

Guatemala

 

In Guatemala, secondo il concetto Maya che si ritrova nell'attuale medicina tradizionale, le malattie si distinguono in malattie "naturali e "soprannaturali" e infermita' causate dagli "dei della terra" o "del mondo inferiore". Il "curandero" e' la persona che cura tali malattie e generalmente diventa tale in seguito ad un sogno e tanto piu' sogna quando piu' diventa sapiente. 

In questo contesto, nel 1988, GRT ha cominciato ad operare in questo Paese portando avanti una ricerca sulla medicina tradizionale finanziata dall'Unione Europea e realizzata presso una comunita' Maya K'Iche' in Totonicapan. 

In seguito GRT ha concluso numerosi progetti che riguardano sia la medicina tradizionale sia le minoranze etniche presenti sul territorio e ha raggiunto risultati importanti nell'ambito della salute, in quello dell'educazione e nella produzione locale attraverso progetti di microcredito.